“Leggera Materia” è il titolo della prima rassegna di eventi al MuSA, svoltasi da giugno a ottobre 2013, cui ricco programma ha permesso di mettere in mostra le bellezze artistiche appartenenti a vari periodi, attraverso proiezioni, esposizioni, video, seminari, contenuti virtuali e tecnologici, che ha animato la stagione estiva di Pietrasanta.

La materia, da sempre simbolo per Pietrasanta e la Versilia, pesante per sua stessa natura, é resa “leggera” dal processo che la lavora, la trasforma e la rende scultura, ornamento, architettura, capolavoro. Il passaggio da materia a opera, per il tramite delle mani artigiane o di tecnologie evolute, è il tema fulcro della rassegna, il quale, raccontato attraverso una formula innovativa consente un viaggio fra tradizione e creatività.
Il mondo virtuale, innovazione e tecnologia sono il serbatoio di comunicazione non solo della materia, ma, e soprattutto della storia e degli abili artigiani che lavorano e vivono a Pietrasanta.

“Leggera Materia” si compone di 3 eventi: dal 14 giugno al 21 luglio 2013, “Officina Contemporanea”, evento che si inserisce nella rassegna “Homo Faber, la Mente e la Mano”, dal 3 agosto al 1 settembre 2013, “Le Forme dei Marmi. La Versilia Medicea, 500 anni dopo. Sacro e Profano nella contemporaneità”, che si inserisce nella rassegna “Le Mani Eccellenze in Versilia” e per concludere dal 7 settembre al 13 ottobre 2013, “La Memoria della Pietra”.

Numero totale di visitatori: 1240

Galleria Immagini

Tariffe Sala MuSA
Page Reader Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support